Spaghetti al Cartoccio Extralarge!


Ho seriamente pensato di cambiare nome a questo blog… Da “Mangiare… Che Passione!” a “Mangiare Pesce… Che Passione!”😀

No, scherzi a parte, ultimamente(anche se non troppo) pubblico solo ricette a base di pesce, che devo fare?  Anche in questo nostro nuovo appuntamento insieme, colgo l’occasione di pubblicarne una fatta pochissimo tempo fa, ma che adesso sarebbe improponibile da realizzare, visto il caldo afoso che ci sta opprimendo in queste settimane, però vista in foto rende parecchio l’idea di quanto sia buona!

Mi riferisco agli Spaghetti al Cartoccio, ma non quelli classici, serviti in monoporzione, magari con la decorazione del cartoccio a forma di cigno come la servono in molti ristoranti, ma di una sua variante, fatta nella placca metallica che molti forni tradizionali posseggono. Un mega cartoccio di spaghetti, che occupa tutta la piastra, condito con un buonissimo sugo a base di molluschi(Cozze) e crostacei(Gamberoni e Scampi).Spaghetti al cartoccio Extralarge E’ stata un’idea venuta al momento, quando stavo per preparare 6 porzioni classiche degli spaghetti al cartoccio. All’improvviso ho pensato che preparare un cartoccio unico, che occupasse tutta la piastra, mi avrebbe permesso di far insaporire meglio la pasta e di facilitare la preparazione delle porzioni da servire a tavola! Vi posso garantire che non solo l’aspetto era appetitoso, ma che di quella placca è rimasta solo la carta forno dopo pochi minuti che avevamo iniziato a mangiare, un piccolo capolavoro! E come sempre devo ringraziare la mia pescheria preferita, quella di Clusone dove mi servo tutte le volte che andiamo in montagna. Oltre ad essere gentili, vendono veramente un’ottimo pesce, sempre fresco! Terminata la pubblicità subliminale ma non troppo, torniamo a noi ed alla ricetta di oggi!

Spaghetti al Cartoccio formato Extralarge

  • Un chilo di cozze pulite
  • 500 gr di ciuffetti(o due calamari medi)
  • 600 gr circa di gamberoni
  • 600 gr circa di scampi
  • prezzemolo
  • sale&pepe
  • peperoncino
  • vino bianco
  • 1 litro di passata di pomodoro
  • 500 gr di spaghetti n°7(in alternativa linguine o bavette)
  • una cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine

Prepariamo un classico sugo di pesce. Apriamo in una pentola le cozze, con un filo d’olio, un ciuffetto di prezzemolo e un poco di vino bianco. Sgusciamole e teniamole da parte. In un’apia padella  tritiamo lo spicchio d’aglio e affettiamo sottilmente una cipolla, aggiungiamo un peperoncino intero o macinato, un giro d’olio abbondante e rosoliamo a fuoco vivo. Quando la cipolla prenderà colore aggiungiamo i ciuffetti lavati e scolati bene o in alternativa il calamaro tagliato a pezzetti. Giriamo un paio di volte per insaporire ed aggiungiamo i gamberoni e gli scampi puliti e privati delle antenne. Manteniamo il fuoco moderato e sfumiamo con un bicchiere di vino bianco. Abbassiamo leggermente la fiamma, regoliamo di sale e pepe ed aggiungiamo la passata di pomodoro. Mescoliamo un altro poco per insaporire e cuociamo a fuoco basso per circa 15 minuti. un paio di minuti prima del termine, aggiungiamo le cozze precedentemente cotte e sgusciate e una spolverata abbondante di prezzemolo. Durante la cottura del sugo cuociamo gli spaghetti  per 3/4 del tempo previsto, quindi molto al dente. Una volta scolati li condiamo col sugo e li poniamo nella piastra foderata con alluminio e cartaforno. Copriamo con due strati identici, assicurandoci di lasciare due piccoli fori per lasciar uscire il vapore in eccesso e poniamo in forno a 180°C per circa 10 minuti, giusto per terminare la cottura degli spaghetti e farli insaporire per bene! Il mio risultato è stato questo qui!

Buon appetito a tutti!

 

Share/Save/Bookmark

4 pensieri su “Spaghetti al Cartoccio Extralarge!

  1. ciuffetti? cosa sono? Ogni tanto mi diletto a cucinare con egregi risultati. Questa ricetta è semplicemente favolosa. Mi dovrei mettere a dieta😦

  2. toc toc…
    mmmm che buona… dallo chef migliore del mondo che ci si può aspettare??? smack smack ………..one!

  3. grazie..e una bella idea per questa sera della vigillia di natale il sugo l ho gia preparato e buonissimo come sicuramente lo sara il resto grazie e auguri di buone feste

Dopo aver letto il post, un tuo commento è molto gradito!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...