Asparagi Gratinati.


Dopo aver pubblicato nei giorni scorsi un buonissimo antipasto, il Carpaccio di Polipo e Patate, iniziamo questa nuova settimana con un altrettanto buonissimo e velocissimo contorno, da servire prevalentemente con della carne, ma anche con del pesce, come ho fatto io questa domenica, accompagnando dei branzini al forno con degli asparagi gratinati. L’idea mi è venuta guardano nel freezer e notando quel pacchetto verde che solo soletto campeggiava tra i cubetti di ghiaccio, quindi ho avuto la mia solita intuizione e da lì è nato il piatto!

Asparagi gratinati – la Ricetta:

  • Una confezione di asparagi surgelati o un mazzo di asparagi freschi
  • 10 fette o più di pancetta o bacon
  • Parmigiano Reggiano o Grana padano

Se utilizziamo gli asparagi freschi, ricordiamoci di pulirli e di lasciare la parte col gambo più tenero, eliminando le parti dure. Se invece, come nel mio caso usiamo asparagi surgelati, limitiamoci a sciacquarli in abbondante acqua ancora surgelati e di seguire le istruzioni per sbollentarli. Io li ho lasciati abbastanza croccanti, la cottura in acqua leggermente salata è durata circa 8 minuti. In confidenza non ho mai usato asparagi freschi, quindi attenzione con questi ultimi! Dopo averli attentamente scolati e lasciati integri, li facciamo raffreddare, foderiamo una teglia con carta forno e poniamo in essa un mazzetto formato da 3 asparagi avvolti nella pancetta o nel bacon, anche con più fette alla volta(Vedi foto) Io mi sono limitato ad una sola fetta poiché in casa non ne avevamo tantissima! Terminiamo spolverando con una bella manciata di formaggio grattugiato ed inforniamo a 180°C per il tempo necessario a farli gratinare. Terminiamo quindi con il grill per un minuto circa e portiamo a tavola! Ottimi da servire in svariati modi, gli asparagi sono davvero un ortaggio duttile e veloce da preparare!

01 - Preparazione 02 - Cottura 03 - Piatto pronto 04 - Foto asparagi

05 - Foto asparagi 2

Buon Appetito a tutti!

Un pensiero su “Asparagi Gratinati.

Dopo aver letto il post, un tuo commento è molto gradito!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...