Zucchine Tonde Ripiene (Cucuzze Chine)


Buona serata a tutti!

E’ un periodo che pubblico con vero piacere ricette tipiche siciliane, non immaginavo di cucinare così tanto, invece mi stupisco della mia vena artistica!😀 Ho accumulato tantissime e buonissime ricette che pubblicherò nelle prossime settimane, tutte corredate di bellissime foto, che sono la parte migliore del blog stesso!

Oggi presenterò una ricetta molto casereccia, realizzata con ingredienti semplici e che rendono davvero invitante il nostro piatto. Lo possiamo considerare un piatto unico, dal momento che è realizzato con verdura e carne, quindi davvero completo sotto ogni aspetto! La base della nostra ricetta è la zucchina tonda, varietà di zucchina dalla forma paffuta e rotonda. Ottima fritta, si sposa alla perfezione anche per essere preparata ripiena!

Anche in questo post troverete delle foto in b/n, è un esperimento che continuo a fare da quando ho acquistato un cavalletto per tener ferma la mia fotocamera, in questo modo riesco a far delle foto più nitide anche senza l’ausilio del flash. Chissà che un giorno non inizi a pubblicarle solo in b/n!

CUCUZZE CHINE (ZUCCHINE TONDE RIPIENE) – La Ricetta!

  • 4 belle zucchine tonde
  • 300 gr circa di carne trita
  • 2 uova
  • pangrattato qb
  • grana grattugiato qb(2 cucchiai nel mio caso)
  • prezzemolo (un mmazzetto piccolo)
  • sale&pepe
  • olio
  • menta fresca qb

Prendiamo le nostre zucchine e dopo averle sciaquate accuratamente sotto l’acqua corrente, le immergiamo in una pentola con acqua bollente e le cuociamo per circa 15/20 minuti, avendo l’accortezza di verificare con una forchetta, possibilmente dalla parte inferiore della zucchina stessa che sia tenera ma non molle. Scoliamo le nostre zucchine e lasciamole riposare a temperatura ambiente. Nel frattempo amalgamiamo tutti gli altri ingredienti tra di loro eccetto il pangrattato. Tritiamo il prezzemolo e la menta, aggiungiamo un filo d’olio alla carne ed impastiamo tutto, ottenendo quello che di fatto è la base delle polpette classiche.

Dopo esserci assicurati che le zucchine non scottino più, passiamo alla fase più delicata, quella della loro lavorazione. Con un coltello tagliamo la calotta e con un cucchiaio, delicatamente scaviamo il contenuto, cercando di non esagerare, altrimenti si rischia di bucare le zucchine e rovinarle completamente. Facoltativamente se volete, potete strizzare l’interno della zucchina ed aggiungerlo al ripieno di carne.

Una volta che tutte le zucchine sono state imbottite, le cuociamo in forno, disposte in una teglia con un dito scarso d’acqua sul fondo e con del pangrattato sulla parte superiore, per non farle seccare durante la cottura e per creare la classica crosticina della carne. Cottura che avverrà per circa 20 minuti a 180°C, in base alla tipologia del vostro forno e comunque finchè la superficie della zucchina non diventi abbrustolita.(come in foto)

Cucuzza China (Zucchina Tonda Ripiena)

Cucuzza China (Zucchina Tonda Ripiena)

Il risultato lo potete vedere in quest’ultima foto! Potete anche vedere come è stata scavata la zucchina per farvi un idea di come operare!

Buon appetito e arrivederci alla prossima ricetta!!!

Potrebbero interessarti anche… (clicca sull’immagine per accedere al relativo post)

7 pensieri su “Zucchine Tonde Ripiene (Cucuzze Chine)

  1. è una ricetta siciliana gustosissima.Io metterei al posto della carne la mortadella o il prosciutto cotto e tanta fontina. Buon appetito!

  2. Ciao Maria!
    Grazie per aver lasciato un commento qui!😀
    In effetti non è affatto sbagliato aggiungere la mortadella, fa parte degli ingredienti di un ripieno per le zucchine, io ho preferito usare solo carne macinata.
    Volendo, ci si potrebbe mettere di tutto!
    A presto!

  3. …dopo averle bollite 20 minuti…in forno almeno 1 ora, 20 minuti troppo pochi…la zucchina è rimasta dura. valeria

  4. io che sono friulano a posto della carne macinata ho messo la carne per i civapcici ( vedere ricette regionali friulane) con gorgonzola eduna patata lessa. la fin del mondo mandi elio

  5. Buone!!! La ricetta che dici tu è di origine slave, giusto? Perchè me le ha fatte mangiare un ragazzo macedone che vende kebhab dalle mie parti. Somigliano anche alle kofta egiziane mangiate al Cairo 2 anni fa. In parole povere, una bontà! Mandi mandi!😉

Dopo aver letto il post, un tuo commento è molto gradito!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...