Pennette Salmone&Zucchine! Ricominciamo da un primo?


Dove eravamo rimasti?

Ah, si! Ad un post del 17 dicembre 2010, dove avevo pubblicato una vecchia ricetta ripresa per l’occasione, prima delle festività natalizie, giusto per proporvi qualcosa di sfizioso da preparare con gli spiedini di pesce…

E poi?

E poi 2 mesi di assenza forzata…

Non starò troppo a dilungarmi, ormai è acqua passata e se sono qui davanti al pc a scrivere, è proprio perchè alla fine è andata bene… Il 19 dicembre sono stato vittima di un incidente stradale dove a seguito dell’impatto contro un auto, ho riportato delle fratture e delle lesioni ad entrambe le braccia, oltre a contusioni varie fortunatamente sparite in questo periodo di pausa forzata…

In questi giorni che ho ripreso a guidare, percorro anche quel tratto di strada dove ho subito l’incidente e rifletto sul fatto che a volte pochi centimetri ti possono cambiare la vita senza che tu te ne possa rendere conto, ma soprattutto che la nostra stessa vita purtroppo, sottolineo mestamente, a volte dipende dalle azioni di sconosciuti che ne determinano l’esito in modo definitivo. Ci siamo tutti dentro, e tutti possiamo essere vittime e carnefici allo stesso tempo…

Ma in questo blog, prometto, non parleremo più di incidenti o infortuni vari, ma di ricette, che sono il vero motore portante del mio mondo!

E’ vero che per due mesi non ho potuto far nulla o quasi, ma accanto a me ho avuto mia moglie, non solo una buona forchetta come il sottoscritto, ma soprattutto un’ottima cuoca!

Oggi vi propongo una sua ricetta, pratica e veloce e che soddisferà la vostra voglia di golosità a tavola!

Si tratta di un primo molto gustoso, in cui le zucchine ed il salmone affumicato si sposano con la panna per condire delle pennette rigate ideali per questo piatto. Le foto le ho scattate io, quando ancora avevo i gessi alle braccia, ma nonostante ciò, non sono venute affatto male!

Pennette Salmone&Zucchine – ingredienti x 2:

  • 180 gr di pennette rigate o mezze penne
  • 1 zucchina
  • un paio di fettine di salmone affumicato
  • 1 scalogno
  • 1 peperoncino
  • sale&pepe qb
  • 1 bricchetto di panna da cucina
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio qb
  • prezzemolo qb
  • grana padano un cucchiaio

La preparazione è davvero semplice! Mentre facciamo bollire l’acqua per la pasta, tagliamo sottilmente lo scalogno, lo rosoliamo in padella con un cucchiaio d’olio e aggiungiamo la zucchina tagliata a julienne. Insaporiamo aggiungendo il peperoncino e dopo averlo tolto, aggiungiamo il salmone tagliato sottilmente e sfumiamo col vino. Continuiamo la cottura per pochi minuti, pepiamo e spegniamo. Cuociamo la pasta bene al dente e prima di scolarla, aggiungiamo la panna al sughetto, cuociamo pochissimi minuti e mantechiamo con la pasta, aggiungendo il cucchiaio di grana grattugiato.

Serviamo nel piatto aggiungendo una spolverata di prezzemolo e facoltativamente una macinata di pepe rosa fresco, che conferirà un profumo davvero particolare al nostro primo!

Poco alla volta sto tornando alla normalità, ho ancora molte ricette da mostravi e durante questi mesi di assenza forzata, ho avuto anche modo di elaborare delle ricette che preparerò a breve e con cui mi auguro di potervi stupire nuovamente condividendole insieme a voi!

A presto!

Alberto.

12 pensieri su “Pennette Salmone&Zucchine! Ricominciamo da un primo?

  1. 😦
    Povero… tutto bene alla fine, ma immagino quanto meno la rottura di maroni…
    l’importante che in un modo o nell’altro tu cmq sia qui a pasticciare ancora con noi!!
    baciotti
    Vero

  2. Bentornato Alberto!! che bello rileggere le tue (in questo caso, vostre ^_^) ricette!!
    Anche io faccio questo piatto in modo piuttosto simile a voi ^_^
    Ancora bentornato!

  3. Bentornato Alberto,
    sono contenta che alla fine sia andato tutto bene!!
    Un ritorno alla grande, complimenti a te e a tua moglie🙂
    Un abbraccio,
    Alice
    PS: le foto col gesso sono venute molto bene😉

  4. Grazie a tutte ragazze!
    Sono davvero contento di potervi sentire nuovamente!
    Sono stato davvero molto assente e mi dispiace parecchio, voglio recuperare tutto il tempo perduto sbirciando sui vostri blog tutte le ricette che avete pubblicato, o come nel caso della Fra, guardarmi tutti i nuovi video che ha pubblicato su Youtube! E’ il minimo che possa fare!
    Grazie ancora per il sostegno!😀

  5. Ciao Alberto, grazie per la visita sul blog! è un vero piacere conoscerti e sono davvero contenta che tu adesso stia bene🙂 alla fine i nostri gessi ci hanno fatto conoscere, mi sembra un risvolto positivo delle nostre disgrazie🙂
    condivido le tue riflessioni e mi viene da pensare che dobbiamo fare di tutto per dedicarci alle nostre passioni e alle persone che amiamo, che sono le uniche cose che contano!
    ottima la ricetta di tua moglie!
    un abbraccio

  6. Non ti dimentico anche se ti scrivo dopo quasi un mese dalla pubblicazione di questa ricetta….ho pensato tanto alle tue parole e mi sono preso una pausa per fare quello che più mi piaceva: cucinare la domenica mattina e altro…tante cose sono cambiate, tante cose sono arrivate e tante se ne sono andate…spero di rileggerti presto e di vedere tante nuove ricettine….🙂
    Un abbraccio forte forte e riguardo alla ricetta my dear la proverò quanto prima: la vedo bella corposa, come piace a me😉 ho fatto gli zucchini con una crema al salmone tempo fa trovata su un libro mi pare o una rivista (c’era il vino bianco che veniva frullato insieme al salmone e la panna..una cosa un pò particolare)…ma questa ricetta mi attira molto di più: semplice ma gustosissima…bye bye Albertissimo

Dopo aver letto il post, un tuo commento è molto gradito!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...