Stracciatella Cheesecake! Ovvero, dolce svuotafrigo dell’ultimo momento!


Aggiornamento 4 Luglio 2012:

Con questa ricetta sono tra i 20 finalisti del concorso di Philadelphia&Giallozafferano Cheesecakemania!!!!!!!!!!!!!!!

Non ci posso credere! Sono davvero felicissimo e stento ancora a crederci! Mi ha fatto davvero piacere leggere la mail stamattina, avevo pubblicato questa ricetta sul loro sito senza nessuna pretesa, c’erano moltissime cheesecake davvero belle che avrebbero meritato miglior sorte, la mia voleva essere un esempio di come con poco o nulla si potesse far qualcosa di buono e probabilmente ci sono riuscito, visto l’esito! Adesso ci sono le votazioni fino al 30 luglio, chissà che non possa vincere… Ahaha Sono già contento così! Che vinca il migliore!😀

Hai presente quella voglia di farti un dolce, che aprendo il frigo l’unica cosa che intravedi è un barattolo di yogurt ed una vaschetta di formaggio spalmabile che, guardandoti ti implorano una degna fine??? Allora è il momento di una cheesecake! Non è che ci voglia chissaccosa per farne una, ma non è che il sottoscritto sia così abile con questi ingredienti… O_O Preferisco più i dolci da forno e le torte preferisco più mangiarle che prepararle! Però da buon improvvisatore, non potevo rischiare di fare brutta figura con mia moglie e mi sono ingegnato, aprendo la dispensa qualche ingrediente da aggiungere lo avrei trovato, e così è stato!

Con praticamente nulla, ho preparato un’ottima cheesecake fredda allo yogurt, non ho neanche cercato ricette in rete, tanto con quei pochi ingredienti, sai che errori potevo fare??? Hehehe😀

Che facciamo, pasticciamo insieme?

Cheesecake fredda allo yogurt con scaglie di cioccolato fondente…

O se preferite Stracciatella Cheesecake!

Ingredienti per una tortiera a cerniera di piccole dimensioni:

  • 100 gr circa di biscotti (io avevo degli Abbracci)
  • 40 gr di burro
  • 250 gr di yogurt bianco
  • 250 gr di formaggio spalmabile (Philadelphia)
  • un cucchiaio di zucchero a velo
  • scaglie di cioccolato fondente
  • 4 fogli di colla di pesce

Serve altro? Non credo proprio!

 

Polverizziamo i biscotti, e mescoliamoli con il burro fuso, in modo da creare la base biscottata della cheesecake. Foderiamo il fondo della tortiera con della carta forno e disponiamo il preparato fatto con i biscotti ben livellato con un cucchiaio. Disponiamolo in frigo e passiamo a preparare la crema! Contemporaneamente, mettiamo i fogli di colla di pesce a bagno in acqua fredda, ci serviranno alla fine!

Versiamo in un recipiente lo yogurt, il formaggio e lo zucchero a velo, quindi con una frusta mescoliamo ben bene il composto, finche non avrà raggiunto una densità tipica di una crema, soffice e spumosa. Quindi aggiungiamo le scagliette di cioccolato e amalgamiamo ancora un pò. In un tegamino versiamo un filo di liquore, se rhum ancora meglio, e sciogliamo velocemente i fogli di colla di pesce. Versiamoli nella crema e  mescoliamo velocemente in modo da farla amalgamare completamente.

 

Versiamo il nostro composto all’interno della tortiera prelavata dal frigo e livelliamo con una spatolina o un cucchiaio. Copriamo con della carta stagnola e lasciamo riposare in frigo per almeno 4 ore. Si, lo so che è dura aspettare, ma poi ne vale la pena, garantito!😉

 

Staccate delicatamente i bordi della cheesecake aiutandovi con un cortellino, aprite la cerniera della tortiera e sfornate la vostra cheesecake! ( Da non fare mai se non si è da soli: passare sempre un dito all’interno della cerniera dove era racchiusa la torta e recuperare la crema leccandosi il dito furtivamente… E’ un peccato che quella crema resti lì attaccata!  )😄

 

Servirsi una fetta di Stracciatella Cheesecake accompagnadola con tutto ciò che si desidera…

E addentarla come se fosse l’ultima fetta!

Buon appetito a tutti!

6 pensieri su “Stracciatella Cheesecake! Ovvero, dolce svuotafrigo dell’ultimo momento!

  1. cercavo un dolce velocissimo da fare (a metà mattina mio padre mi ha detto di fare un dolce per pranzo…panico!) e questo mi ha ispirato un sacco! avevo un vasetto da mezzo chilo di yogurt alla stracciatella, e non avevo la philadelphia, quindi non è proprio una cheesecake… però per il resto è identico! perfino gli abbracci come biscotti!😀 ottimo il risultato! grazie mille per l’idea!

Dopo aver letto il post, un tuo commento è molto gradito!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...