Kofta con salsa allo yogurt ed insalata greca.


Bentrovati carissimi amici!

Oggi vi propongo una ricetta gustata durante il nostro viaggio di nozze nelle lontane terre d’Egitto!

Le kofta, dopo attenta ricerca, si sono rivelate in tantissime ricette differenti, tutte bene o male caratterizzate dal fatto di essere principalmente polpette di carne, condite nei più svariati modi con tipologie di carne differenti, dall’agnello o montone, alimento diffusissimo nei paesi arabi, al manzo o vitello, più usato da noi come carne da polpetta.  Infatti queste polpette oblunghe, le ho realizzate partendo come base dalla trita di vitello, più conosciuta in famiglia e maggiormente apprezzata dell’agnello. Però una ricetta vera e propria non l’avevo, e in questo la nostra cara ed amata internet ci è venuta incontro! Alla fine, dopo una scorsa a diversi blog, ho trovato questo qui, che per ingredienti e modalità di preparazione mi piaceva parecchio! Rispetto alla ricetta proposta in quel blog, non avevo le spezie e al posto del tabuleh ho servito le kofta con un’insalata greca e riproposto anche la salsa allo yogurt, che devo ammettere, non mi ha fatto mancare affatto l’hummus e la tahina gustata in Egitto insieme alle kofta originali! Beh, che ne dite adesso di prepararle insieme???

Kofta con salsa allo Yogurt ed Insalata Greca – Ingredienti:

Per le Kofta:

  • 500 gr di carne trita di vitello
  • un uovo
  • un cucchiaio di formaggio grattugiato
  • una cipolla
  • un mazzetto di prezzemolo
  • un mazzetto di menta
  • sale&pepe
  • olio
  • spiedini di legno lunghi

Per la salsa allo yogurt:

  • un vasetto di yogurt greco
  • uno spicchio d’aglio
  • un mazzetto di prezzemolo

Per l’insalata greca:

  • un paio di pomodori da insalata
  • un cetriolo
  • una cipolla rossa
  • olive nere o taggiasche
  • una fetta di Feta
  • olio
  • sale&pepe
  • origano

Le kofta di fatto sono polpette, quindi prepareremo un normalissimo impasto con tutti gli ingredienti descritti nella lista, ad eccezione dell’olio, che servirà solo per ungerle prima di disporle nella teglia e poi nel forno a 180°C per 15 minuti circa, visto che in assenza di una griglia a carbone, non posso che cucinarli in questo modo abbastanza veloce e poco invasivo a livello di ambiente, perchè se li avessi cotti nella piastra sui fornelli, avrei quasi sicuramente fatto un sacco di fumo! Durante la cottura rigirateli parecchio in modo che cuociano uniformemente e ricordatevi prima di usarli, di bagnare gli spiedi di legno in modo che non bruciacchino durante la cottura!

La salsa allo yogurt è stata la vera sorpresa di questo piatto unico, davvero buono e gustoso! Prepararla è stato semplicissimo, visto che allo yogurt greco abbiamo aggiunto lo spicchio d’aglio ed il prezzemolo tritati finemente, amalgamando per bene tutto il composto, ottenendo una salsa densa ma allo stesso tempo delicata.

L’insalata greca è stata una mia idea, perchè la ricetta originale trovata in rete prevedeva l’uso del tabuleh come contorno, ma vista la presenza dello yogurt, l’idea non è stata affatto male! Quindi per prepararla è stato necessario tagliare a spicchi il pomodoro e la cipolla, a fette il cetriolo, lavato dalla salamoia le olive, tagliato la feta a dadi e condito il tutto con olio sale e pepe. Il mio tocco finale è stato l’origano, che io adoro nell’insalata con il pomodoro e le cipolle!

Alla fine impiattiamo tutto servendo le kofta ancora calde accompagnate da un cucchiaio di salsa e dall’insalata greca fatta riposare per una decina di minuti in frigo, per far insaporire meglio il tutto.

Confesso che ho mangiato davvero tantissime kofta durante la nostra permanenza in Egitto, ma solo a pensarci, mi ritorna nuovamente l’acquolina in bocca!😛

Buon appetito a tutti e arrivederci alla prossima ricetta insieme!

Potrebbero interessarti anche… (clicca sull’immagine per accedere al relativo post)

Linguine al Cartoccio risotto tumb

7 pensieri su “Kofta con salsa allo yogurt ed insalata greca.

  1. Ciao Davide! Benvenuto nel mio blog! Ho sbirciato e commentato nel tuo! Che devo dire, sono contento che uno chef bravo come te sia passato da qui ed abbia anche commentato una mia ricetta!😀
    La tua ricetta dell’insalata la trovo molto deliziosa, abbini molti ingredienti diversi ma che tra di loro assumono davvero un bell’aspetto e sicuramente un ottimo sapore!
    Grazie anche per i complimenti!
    A presto!

  2. stupenda!!! ho provato la tua ricetta ed il risultato è stato grande!!! grazie!!! p.s. ho notato, mentre cercavo questa ricetta in rete, che: cucinainmente.com ha rubato la foto dell’impiattamento finale, usandola tra l’altro per una ricetta che nn ha nulla a che vedere cn la tua -.-” …. alla prox ricetta!

Dopo aver letto il post, un tuo commento è molto gradito!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...